lunedì 26 febbraio 2018

Cuori e frecce e un ... san Valentino un po' particolare!



Non ho mai amato molto questa festa...eh già.... quando ero ragazzina i primi flirt erano ovviamente a senso unico e quindi si soffriva solo (ah gli amori giovanili tormentati), crescendo mi sono resa conto che mi piaceva ricevere piccoli pensieri d'amore assolutamente inaspettati e semplici e quindi perchè concentrare tutto in unico giorno???

A parte tutti gli scherzi, per febbraio ho voluto in qualche modo interpreatare la mia versione del mio concetto di Amore. Che io immagino come una CASA dove mille ingranaggi si incastrano perfettamente. Avete presente i quadranti degli orologi con i meccanismi a vista? Ecco così.... certo a volte bisogna un po' oliare qualche ingranaggio perchè magari stenta un po'... Poi a volte qualche piccola rotellina va cambiata, ma anche la nostra vita cambia, cresciamo, ci evolviamo (a volte abbiamo la fortuna di farlo insieme), ma se i meccanismi fuzionano beh... allora andremo avanti. La foto che ho scelto sono le nostre mani... insieme. Perchè insieme è tutto più facile.

Ecco i miei pensieri...semplici...ed ecco di seguito qualche indicazione su come ho assemblato il tutto.

Dunque dunque torniamo a noi, per l'ispirazione del mese su Scrappiamo Insieme abbiamo queste mese il vincolo dei cuori e delle frecce. Ecco il mio progetto e vi ricordo che avete ancora 2 giorni per partecipare e qui trovate tutte le modalità.... AVANTI allora!!!!!!!

Ecco i materiali che ho utilizzato


Per i colori mi sono affidata ai colori della Prima

Ho prima passato il gesso nero su tutte le parti in legno (ingranaggi e casetta di Tim Holtz), poi gli ingranaggi sono stati colorati con questi acrilici della Prima. Ho poi embossato con una polverina CLEAR sempre della Ranger tutti i meccanismi.

E alla fine ho assemblato il tutto.








A presto!!!!!! e manco poco PRIMAVERAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!